Col Purcell se vince mica con la lettiera pei mici! Forza Italia in rivolta

Come reagisce Forza Italia alla svolta zoofila del capo? Male!
E se a non volerne sapere di coniglietti tartarughine uccellini e di altri esseri con le zampe è Forza Italia di Arezzo potrebbero essere non abusi sugli animali ma dolori di altro genere!
De panza, dolori de panza, de stomaco e de panza.

COL PURCELL SE VINCE, CON LA LETTIERA PEI MICI CI SCAVIAMO LA FOSSA !!!!!!! VIVA PURCELL!!!!!!

I primi vagiti del Sessantotto dei berlusconiani nemici della zoofila sono risuonati ieri sera, davanti alla sede di FI in Corso Italia, ore 20,20 tanta gente, decine di gambe e di occhiali di corsa su per le scale; non c’era il bucinese D’Ettore che dice sempre la stessa storia, sullo stesso corano berlusconiano, nello stesso modo, con le stesse parole da 10 anni di onesta professione di coordinatore provinciale di Forza Italia.

I rivoltosi del Viva Purcell (nella foto uno degli insorgenti ndr), per arginare i quali è stato necessario l’intervento del reparto celere zoofilo, hanno proditoriamente OKKUPATO la sede del partito al grido basico di:

LA SEMPRE MENO DIVINA COMMEDIA DI BERLUSCONI, SEMPRE PIU’ COMMEDIA, AL PUNTO CHE SOPRATTUTTO OGGI NON SAPPIAMO SE SILVIO ERA L’UOMO DELLA RIVOLUZIONE LIBERALE, UN TYCOON PREOCCUPATO DELLE SUE AZIENDE O UN INCIUCISTA CON L’AVVERSARIO CHE SOTTO IL BANCO CONTINUA A DARSI LA MANO CON RENZI.
MA LA SVOLTA ANIMALISTA PROPRIO NO!

Renzi già lo sa cosa può capitare ad Arezzo.
Ma a dire la verità non gli andò male né il 4 dicembre né alle primarie.
Comunque sia, Renzi già lo sa che Arezzo dice In terra Rossa il PD si scaverà la fossa.
Poi tra il dire e il fare c’è stato di mezzo il verso renziano impresso dagli aretini al referendum costituzionale e alla scelta del nuovo segretario del partito.

Da oggi Berlusconi anche lui sa cosa può combinare Arezzo.
E non è detto che all’ex cavaliere vada altrettanto bene di quanto ad Arezzo sta andando bene all’altro contraente del Patto del Nazareno e dei patti che verranno tra il centrodestra pilotato da Arcore e quelli del Giglio Magico Renziano.

Cosa gli capiterà? I dolori de panza di Forza Italia di Arezzo. Ecco cosa gli sta capitando.

E’ bastato l’annuncio di ieri a scatenarla, è nato il Partito Animalista, la nuova forza politica tenuta a battesimo in pompa magna da Berlusconi, il quale la vuole al suo fianco, vuole la Brambilla mici barboncini caprette criceti topolini furetti roditori esemplari vertebrati e invertebrati del mondo animale d’affezione esotici e non esotici, l’Italia moderata con l’Italia zoofila.

Ma Forza Italia di Arezzo non ci sta, la panza se rivolta: COL PURCELL SE VINCE MICA CON LA ZOOTERAPIA!
VIVA PURCELL, ABBASSO LA LETTIERA.
NELLA SABBIA PEI MICI CI SCAVIAMO LA FOSSA!

Felice Cini
Mi piacerebbe essere Tristano ma sono Felicino, vorrei essere qualcuno ma sono nessuno. Mi piacerebbe raccontare qualcosa di buono ma non ho argomenti. Vorrei un argomento positivo sul mondo che ci circonda ma non mi piace granché ciò che ci circonda. Scrivo su l'Ortica per la mia passione per ciò che non va bene. Mi assomiglia.

LASCIA UNA RISPOSTA