Coppa Italia, il Crotone ferma l’Arezzo: finisce 4-3

Poco meno di dieci minuti sul cronometro di Crotone Arezzo e i padroni di casa sono avanti per due reti a zero sulla formazione amaranto.

Dopo due minuti grazie a Barberis i calabresi sono già in vantaggio.

L’Arezzo anzichè reagire lascia ampio spazio al Crotone, che  arrotonda al settimo minuto, questa volta con una giocata di Simi.
Siamo due a zero e dopo pochi minuti dal fischio d’inizio per gli amaranto è tutto in salita.

L’Arezzo prima recupera con le reti di Borghini al 10′ e Belloni su rigore al 17′, rigore concesso per un fallo su Cheddira, poi va in vantaggio con Zini al 23′, ma dopo dieci minuti arriva il pareggio con Golemic.

Nel secondo tempo altra chance per l’Arezzo con il nuovo entrato Volpicelli, che sfiora il palo con un bel tiro.
Il Crotone risponde con una conclusione di Simy alta sopra la traversa.

I padroni di casa insistono, l’Arezzo comincia ad accusare un po’ di stanchezza al settantaquattresimo i rossoblu ne approfittano e passano in vantaggio con una giocata di Ruggero, che si rivela poi decisiva per il passaggio del turno.

L’ Arezzo ospiterà nel prossimo fine settimana la Roma.
Un’altra big di serie A dopo Empoli e Fiorentina dello scorso anno.

LASCIA UNA RISPOSTA