In Pionta stabile

Controlli al colle del Pionta

 È trascorsa appena una settimana dalla brillante maxioperazione antidroga della Polizia nel Parco del Colle del Pionta, che ha portato all’arresto di 42 persone dedite allo spaccio di stupefacenti, ma che, tuttavia, come taluni avevano previsto, non è bastata a scoraggiare gli spacciatori dal tornare sul luogo del delitto.

In pochi giorni, infatti, si sono verificati due episodi: uno – accertato -, di un marocchino, arrestato nel corso della suddetta operazione, liberato e trovato nuovamente al Pionta in possesso di droga e di denaro, quasi certamente provento dello spaccio ; l’altro – ancora tutto da accertare -, denunziato da una donna di origine sudamericana, che, sempre al Pionta, sarebbe stata picchiata da un individuo di colore per motivi, pare, legati al mondo della droga.

Visto che, nonostante le retate e gli arresti, gli spacciatori ed i delinquenti comuni continuano imperterriti a frequentare il Parco del Colle del Pionta ed in attesa degli annunziati interventi (a quando ?)  di ripristino e riqualificazione dell’area, è auspicabile ed auspicato dalla popolazione aretina che l’attività di presidio e controllo del territorio da parte delle forze di Polizia prosegua in…Pionta stabile.

 

Etrusco
Aretino doc, la mia grande aspirazione era quella di diventare giornalista ed invece ho fatto per più di 40 anni tutt'altra professione. In gioventù' ho scritto articoli per giornali umoristici universitari del tipo La Bombarda ed Il Pungiglione ed, in seguito, dopo la laurea, sono stato nello staff di televisioni e radio private aretine. Sono da sempre appassionato di sport, che ho praticato sia a livello semiprofessionistico, sia dilettantistico. Sono un innamorato della Giostra del Saracino, nella quale per alcuni anni ho avuto un certo ruolo. A chi mi dice che ho un brutto carattere, perché troppo polemico, rispondo come diceva il Presidente Pertini che " soltanto chi ha carattere, ha un brutto carattere ". Ho fatto tante cose in vita mia e spero che questa non sia l'ultima.=

LASCIA UNA RISPOSTA