30.1 C
Comune di Arezzo
martedì, Luglio 9, 2024
HomeSportLa Sibe Prato passa al Palasport Estra portando la Serie Finale a...

La Sibe Prato passa al Palasport Estra portando la Serie Finale a Gara 5

L'Amen non riesce a chiudere i conti e perde anche Fornara per un brutto infortunio

-

Amen Scuola Basket Arezzo – Sibe Gruppo AF Prato 73-81
Parziali: 25-27; 42-41; 59-62.

Amen: Veselinovic 20, Fornara 3, Toia 6, Cutini 11, Rossi 24, Calzini ne, Furini ne, Terrosi ne, Castelli, Giommetti 1, Pelucchini 6, Provenzal 2. All. Evangelisti Ass. Liberto.

Sibe Gruppo AF: Manfredini 5, Danesi 9, Magni 12, Staino 2, Navicelli 3, Ndoye ne, Smecca, Salvadori 23, Pacini 7, Mascagni 20. All. Pinelli Ass. Gabbiani.

Amara sconfitta per l’Amen Scuola Basket Arezzo che perde Gara 4 al Palasport Estra che sbatte contro la solidità di Prato e contro la sfortuna che ha privato gli amaranto del proprio miglior realizzatore Fornara già nel secondo quarto.

Prima parte di gara a ritmi molto elevati con l’Amen che non riesce però a ripartire dalla difesa con cui aveva chiuso Gara 3, la SBA riesce comunque ad allungare sul 10-4 poi due triple di Navicelli e Mascagni fanno capire presto le intenzioni della squadra di coach Pinelli.

Gli ospiti mettono la freccia poco prima del primo mini intervallo poi una tripla allo scadere di Fornara permette all’Amen di chiudere sul -2 (25-27) il primo parziale.
La partita scorre in equilibrio con Salvadori che ricuce i tentativi di allungo aretini.
Dopo l’uscita per infortunio di Fornara, Arezzo ha un comprensibile momento di difficoltà poi Veselinovic firma il canestro del 42-41 con cui le due squadre vanno all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi c’è il miglior momento dell’Amen che riesce ad avere la forza di piazzare un break di 10-0 grazie ad una difesa che per 5 minuti è tornata ad essere quella che ha portato tanti successi ai ragazzi di coach Evangelisti.
La Sibe reagisce partendo da una tripla di Danesi, che accorcia le distanze, poi sono Salvadori e Mascagni a salire in cattedra con i canestri da tre punti che colpiscono la difesa aretina (59-62 a fine terzo quarto).

La zona ordinata da coach Pinelli toglie i riferimenti offensivi alla SBA che perde la lucidità necessaria per aumentare la propria pericolosità offensiva.
La Sibe invece cerca Salvadori vicino a canestro che ripaga la fiducia della squadra segnando con continuità, con il passare dei minuti poi Arezzo smarrisce la via del canestro così Pacini mette dentro 5 punti che portano la formazione ospite oltre la doppia cifra di vantaggio (67-79 al 37′).

Veselinovic segna una tripla ma è troppo tardi per impensierire Prato che gestisce gli ultimi palloni portandosi a casa una vittoria per 81 a 73 che allunga la serie ad una gara 5 che si giocherà domenica prossima alle ore 18 alla Palestra Toscanini di Prato.

Nella nota negativa della sconfitta c’è stata una nota estremamente positiva, quella del numerosissimo pubblico che ha riempito il Palasport Estra sostenendo l’Amen fin dai primi canestri a testimonianza della passione che questa squadra è riuscita a trasmettere in una annata che l’ha portata comunque a giocarsi la promozione all’ultima partita dei PlayOff.

Nella Foto di Stefano Tenzi Igor Veselinovic – Amen Scuola Basket Arezzo

 

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ufficio stampa
Ufficio stampa
Comunicati stampa, Sport, Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -