Lega Pro: la stagione dovrà concludersi entro il 20 agosto

Terminato il Consiglio Federale che doveva decidere sulla sorte dei vari campionati di calcio. Tutti i tornei professionistici (Serie A – B e Lega Pro) dovranno portare a termine la stagione entro il prossimo 20 agosto.

In caso di nuovo stop si procederà subito alla effettuazione di play off e play out e, ove ciò non fosse possibile, promozioni e retrocessioni verranno decise tenendo conto della classifica di merito.
La decisione finale del Consiglio Federale va quindi in contrasto con quella presa dall’assemblea dei presidenti di Lega Pro che avevano considerato chiusa la stagione agonistica con promozione delle prime di ogni girone alla Serie B insieme al Carpi (merito) ed il blocco delle retrocessioni.

La Lega Pro dovrà quindi riprendere in mano tutta la situazione e deliberare nuovamente alla luce di quanto uscito dalla riunione in FIGC di questo pomeriggio.

Tre le strade possibili:
la prima è l’integrale adeguamento alla delibera del C.F. con ripresa di allenamenti, partite e conclusione della stagione agonistica dopo play off e play out.
In alternativa si potrà considerare chiusa la parte regolare ed effettuare solo play off e play out.
Infine dichiarare conclusa tutta la stagione e rifarsi alla decisione della precedente assemblea.

Ci sembra assai improbabile che si rinneghi del tutto la linea già deliberata anche perché le società di Lega Pro, in mancanza degli incassi al botteghino vedrebbero ulteriormente aggravarsi la situazione economica.

E’ molto probabile però che ogni decisione porterà con se una lunga serie di ricorsi aggiungendo ancor più incertezza e confusione che si ripercuoteranno immancabilmente sull’inizio del nuovo torneo.

 

Marco Rosati
Prediligo chi pone e si fa domande ed ho terrore di chi ha solo certezze. Non riesco a saziare la mia curiosità. Mi ritengo un “giovane con esperienza” ma, quando ero adolescente, consideravo coloro che oggi sarebbero miei coetanei “vecchi matusalemme”. Ho fatto studi tecnici ma sono appassionato di storia e delle materie umanistiche in genere. Insomma sono un po’ (eufemismo?) complesso.

LASCIA UNA RISPOSTA