Il Raro Festival è servito se non altro a farci scoprire un nuovo e insospettabile attore di talento (video)

Pasquale Macrì

665 mila euro non sono stati spesi invano per il Raro Festival di Arezzo.

La programmazione per “l’evento del secolo” ha infatti ispirato Pasquale Macrì, il noto medico legale nonché già regista lirico e cultore di musica e arte in genere.

Nel video girato in esclusiva per l’Ortica, in occasione della conferenza stampa del P.D.   sulla cultura ed il Raro festival.

L’ex assessore alla cultura si esibisce teatralmente in maniera impeccabile.

Spendiamo 665mila euro per un festival che non vede nessuno (o giù di lì), ma abbiamo scoperto un nuovo talento che non sapevamo di annoverare in città.

Buona visione

LASCIA UNA RISPOSTA