20.1 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeCronacaOperazioni dei Carabinieri di Cortona: arresti e sequestri a Castiglion Fiorentino e...

Operazioni dei Carabinieri di Cortona: arresti e sequestri a Castiglion Fiorentino e Foiano della Chiana

Castiglion Fiorentino: uomo arrestato per maltrattamenti in famiglia, denunciato sedicente operatore postale per truffa.
Foiano della Chiana: ritrovata bicicletta rubata, sequestrata droga e denunciati due residenti

-

Nella notte, i militari della Stazione di Castiglion Fiorentino, su richiesta pervenuta alla centrale operativa della Compagnia di Cortona, sono intervenuti per un episodio di violenza domestica.
Un uomo di 48 anni, residente a Castiglion Fiorentino, è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia.
In stato di agitazione dovuto all’abuso di alcol, l’uomo ha minacciato verbalmente e tentato di aggredire fisicamente il padre.
L’intervento tempestivo dei militari ha impedito l’escalation della violenza. Durante l’operazione, è stata sequestrata una sciabola a doppia lama trovata in possesso dell’aggressore.
L’uomo è stato trasferito alla casa circondariale di Firenze “Sollicciano” su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sempre a Castiglion Fiorentino, i Carabinieri hanno denunciato un uomo di 54 anni, originario della Campania, per truffa. Spacciandosi per operatore postale, ha indotto una vittima a versare circa 40.000 euro tramite bonifici bancari. Le indagini, supportate dall’analisi dei tabulati telefonici, hanno rivelato che il denaro era stato trasferito sul conto corrente del truffatore.
La vittima è riuscita a bloccare una transazione di 28.000 euro, ma ha comunque subito un danno di circa 12.000 euro.

A Foiano della Chiana, i Carabinieri hanno denunciato una donna di circa 70 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Durante una perquisizione domiciliare, sono stati trovati 10 grammi di hashish e un bilancino di precisione, entrambi sequestrati. Inoltre, un uomo di 45 anni è stato segnalato all’autorità prefettizia per possesso di 1,5 grammi di hashish e denunciato per furto aggravato.
La mattina del 31 maggio 2024, si era introdotto in un’abitazione rubando una bicicletta professionale in carbonio del valore di circa 7.500 euro.
La bicicletta è stata ritrovata e restituita al legittimo proprietario.

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -