13.8 C
Comune di Arezzo
martedì, Giugno 11, 2024
HomeAutori e LettoriArezzo: dalle antiche rovine della Cassia Vetus alla difesa di Cicerone e...

Arezzo: dalle antiche rovine della Cassia Vetus alla difesa di Cicerone e la ribellione contro Napoleone

il gossip di Cesare Fracassi
Scavi lungo la Cassia Vetus rivelano la grandezza di Arezzo, mentre riaffiorano le memorie di Cicerone e della storica ribellione contro Napoleone

-

LAVORI FERMI SULLA CASSIA VETUS 
Era evidente che scavando lungo la vecchia strada consolare si trovasse resti della grandezza di Arezzo ( Historiae IX lib. Tito Livio)
a) Terza città dopo Roma e Pompei
b)Abitanti 100 mila
c)Mura : altezza 14 mt, larghezza 4/5mt
d) produzione terracotte coralline, esportate fino all’India
Inoltre la residenza di Mecenate ad Arezzo era lungo questa via di comunicazione ( Saione)  Continua a leggere

CICERONE E LA DONNA DI AREZZO
Non tutti sanno che l’avvocato Marco Tullio Cicerone difese, in uno dei suoi primi processi, una donna di Arezzo alla quale volevano togliere la cittadinanza romana, e forse proprio le origini di questa lo resero odiato da Silla.
La donna era discedente di una famiglia di fabbricanti di armi, che avevano in precedenza rifornito Mario.Continua a leggere

I CAPONI DI AREZZO
Il 6 Maggio 1799 Arezzo insorse contro i francesi e a macchia d’olio per tutta la provincia e poi in Toscana i cittadini si mossero contro gli occupanti napoleonici al grido di Viva Maria e tale sommossa prese il nome da tale incitamemto.
Appena sotto il Duomo vi era una piazzetta a ricordo di tale grido con accanto il passaggio che indica la data dell’ insurrezione che poi si risolse con la sconfitta delle truppe transalpine a Vitiano il 14 Maggio, che provenivano da Perugia; a quel tempo Arezzo aveva circa 8 mila abitanti ed era considerata poco importante rispetto alla città grifonata, dove era la gran parte della guarnigione francese.
Ora dagli anni 2000 è stata trasformata in Piazza Madonna del Conforto…..
Non per essere tradizionalisti, quando metteremo la parrucca bionda e dipingeremo gli occhi azzurri al buratto e la sua faccia con un colore pallido chiaro!??

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articolo precedente
Cesare Fracassi
Cesare Fracassi
Nato ad Arezzo nel 1946 in via Crispi 66 al suono della prima sirena del Fabbricone, elementari a Santa'Agnese, scuola di vita e di battaglie, poi dopo le medie il classico e studi di medicina e giurisprundenza tutti gli esami di quest'ultima dati..., cal- ciatore dilettante, fondatore Tuscar Canaglia, sciatore agonistica, e presidente Fisi provinciale, Esperienze lavorative: mangimista, bancario, consulente finanziario, orafo, advisor carte di credito, ideatore 3/F card reg. Siae sez. Olaf n°1699 del 13 /4/ 2000 titolo "Global System", agricoltore, pensionato...

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -