La prima domenica di ottobre, il 2, importante appuntamento con il ciclismo giovanile a Rigutino, in una delle ultime gare stagionali.
Dopo il Giro delle Valli Aretine per Elite e Under 23, è la volta del Valli Aretine per juniores che torna dopo due anni di assenza a causa del Covid.

In palio il nono memorial Mario Giaccherini, diciassettesimo trofeo Butintoro.
Organizza sempre la Rigutinese.

Il via alle 13,30, ecco il percorso: Circuito da ripetere due volte a Rigutino, poi Olmo, Pieve al Toppo, Tegoleto, Pieve al Toppo, Montagnano, Frassineto, Rigutino, Vitiano, Castiglion Fiorentino, Camucia, bivio Cinque Vie Cortona, bivio Santo Spirito, Il Campaccio, Ossaia, Camucia, Castiglion Fiorentino, Vitiano, Rigutino, Olmo, Arezzo, passaggio dal centro, rotonda Guido Monaco, via Roma, via Crispi, via Giotto, La Pace, Passo dello Scopetone, Palazzo del Pero, Passo della Foce, Castiglion Fiorentino, Vitiano, Rigutino arrivo in viale della Stazione. I chilometri da percorrere 135, sono al momento circa 140 gli iscritti.

Il giorno prima, sabato 1 Ottobre, a Fighille in Umbria ma all’estremo confine con la nostra provincia, sempre gli juniores in gara nel Giro dei paesi del Citerna, memorial Renato Amantini, un personaggio che per il ciclismo ha fatto molto e padre di Enzo, apprezzato direttore di corsa. Partenza alle 14, 100 Km di gara.

LASCIA UNA RISPOSTA