Siamo del gatto!

Ancora una volta Arezzo è alla ribalta per una questione di…animali.
Ma, se per il ritorno della Chimera, per la mostra dei cavalli di Aceves e per gli asini volanti della Coingas si trattava di questioni a carattere locale o, al più, nazionale, questa volta la notizia ha travalicato i confini italiani, destando l’interesse di mezzo mondo.

Quelli che di seguito vi proponiamo sono i titoli ed i commenti di alcune testate giornalistiche internazionali circa il gatto morto in città dopo aver morso la proprietaria e risultato positivo ad un rarissimo virus simile alla rabbia, che, a quanto pare, gli sarebbe stato trasmesso dai pipistrelli.

Immediata la reazione del Sindaco Ghinelli – ormai diventato un’autorita in materia di virus -, che ha ordinato il “sequestro” degli altri cani e gatti di proprieta’ della donna, disponendo, altresi, che, fino al 27 agosto, tutti i cani, anche se muniti di masch.. (ops, la forza dell’abitudine).. di museruola non possano circolare, se non condotti al guinzaglio e con l’obbligo di segnalarne l’eventuale fuga od il manifestarsi di qualsiasi sintomo da far sospettare la malattia.

Il Primo Cittadino ha già tenuto una prima conferenza stampa, promettendo di farne altre come per il coronavirus, con cadenza ancora da definire e con diretta televisiva via satellite – non più con Teletruria, ritenuta troppo modesta per l’importanza dell’argomento – con CNN, BBC e AL JAZEERA, al fine di tenere informata la popolazione.
Non saranno consentite le domande in diretta dei giornalisti, per evitare al Sindaco attacchi di… rabbia.

Midi Libre :un chat “enragé” victime d’un virus rarissime

Le Point: Italie : un chat atteint d’un virus extrêmement rare suscite l’inquiétude

Heraldo de Mexico: Gato transmite el virus Lyssavirus a su dueña y enciende alarmas en Italia

mdz: Y ahora, el lyssavirus, el virus que tenía un gato y transmitió a su dueña

The Peninsula Quatar: More feline control after cat contracts rare virus in Italy

Arabic Sputnik news: فيروس جديد يضرب إيطاليا… تحذير من تحول “ليزا” لجائحة

Informer: U italijanskom gradu Arežo, pokrajina Toskana, vlasnicu je ugrizla njena mačka, koja je posle toga uginula, piše

Al Ain: فيروس نادر في إيطاليا.. يقتل “قطة” ويصيب 4 أشخاص

El Debate: SALUD Lyssavirus el raro virus hallado en un gato que mordió a su dueña y murió

Wion: Cat contracts rare rabies-like virus in Italy

Etrusco
Aretino doc, la mia grande aspirazione era quella di diventare giornalista ed invece ho fatto per più di 40 anni tutt'altra professione. In gioventù' ho scritto articoli per giornali umoristici universitari del tipo La Bombarda ed Il Pungiglione ed, in seguito, dopo la laurea, sono stato nello staff di televisioni e radio private aretine. Sono da sempre appassionato di sport, che ho praticato sia a livello semiprofessionistico, sia dilettantistico. Sono un innamorato della Giostra del Saracino, nella quale per alcuni anni ho avuto un certo ruolo. A chi mi dice che ho un brutto carattere, perché troppo polemico, rispondo come diceva il Presidente Pertini che " soltanto chi ha carattere, ha un brutto carattere ". Ho fatto tante cose in vita mia e spero che questa non sia l'ultima.=

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA