I nomi delle liste in appoggio a Ghinelli

Voci di corridoio hanno anticipato a L’Ortica il nome della lista, che il Sindaco uscente Ghinelli  intende presentare in appoggio alla propria ricandidatura: non sarà più OraGhinelli (Officina Rilancio Arezzo) come nel 2015, ma si chiamerà EraGhinelli (Elenco Rovina Arezzo).

C’è, invece, grande incertezza sulla presentazione e sul nome di altre due liste, sempre in appoggio a Ghinelli, l’una capeggiata dal Vice Sindaco e Assessore alla Manutenzione ed alla Giostra del Saracino Gamurrini, che, dopo il giochino delle bandiere dei Quartieri nelle scuole comunali, potrebbe chiamarsi Forza Sant’Andrea, e l’altra che avrebbe per promotore “occulto” – per una volta senza televisioni e giornalisti/e complacenti – il Sindaco di un Comune confinante, il quale, ritenendo il suo territorio un po’ stretto in rapporto alle sue ben note capacità, e’ bramoso di annettersi il “collegio” di Poggio Ciliegio
(la rima e’ voluta !).

Per il nome di questa seconda lista fate voi, a noi ne viene in mente uno: la lista del Cassero !

Etrusco
Aretino doc, la mia grande aspirazione era quella di diventare giornalista ed invece ho fatto per più di 40 anni tutt'altra professione. In gioventù' ho scritto articoli per giornali umoristici universitari del tipo La Bombarda ed Il Pungiglione ed, in seguito, dopo la laurea, sono stato nello staff di televisioni e radio private aretine. Sono da sempre appassionato di sport, che ho praticato sia a livello semiprofessionistico, sia dilettantistico. Sono un innamorato della Giostra del Saracino, nella quale per alcuni anni ho avuto un certo ruolo. A chi mi dice che ho un brutto carattere, perché troppo polemico, rispondo come diceva il Presidente Pertini che " soltanto chi ha carattere, ha un brutto carattere ". Ho fatto tante cose in vita mia e spero che questa non sia l'ultima.=

1 COMMENTO

  1. Cambiare i nomi delle liste è ormai una prassi per nascondere vecchie e nuove glorie o vecchi e occulti perdenti. Aretini, sapersi discricare , tra i candidati capaci ma anche onesti, è auspicabile e non guasta mai. Se non abbiamo cavalli correremo con i muli.

LASCIA UNA RISPOSTA