Croce Bianca Rigutino: raddoppia la sede, si moltiplicano i servizi

Inaugurata la nuova sede amministrativa ad Arezzo
Si legge Rigutino, ma da oggi si pronuncia anche Arezzo.

Un raddoppio importante, con l’apertura della sede amministrativa di via De Gasperi 59, per la Croce Bianca di Rigutino, forte di 27 anni di storia e di esperienza.

Un servizio più vicino ai cittadini, con i locali ubicati a pochi passi dall’Ospedale San Donato, per potere essere ancora più efficiente e rapido quando necessario.

I sevizi offerti sono quelli che già molti conoscono e di cui hanno usufruito, oltre a nuove attività che si rivolgono anche al sociale e alla formazione.

Nuova sede ma consolidata efficienza, nel campo dei trasporti disabili, servizio ambulanza, servizi alla persona, onoranze funebri, dimissioni ospedaliere, trasporto di materiali sanitari e provette esami.

Salute e cura per le persone, certo, ma con l’ampliamento dell’offerta, anche l’attenzione verso le problematiche sociali sono una prerogativa della Croce Bianca Rigutino.

La mediazione culturale, la scuola di italiano e l’assistenza psicologica verso le persone accolte nei CAS diventano un tassello fondamentale verso l’integrazione tra migranti ed aretini, oggi più che mai necessaria.

Gli anziani, spesso i più fragili e i più deboli, sono al centro di questo progetto di sostegno, con il servizio di spesa a domicilio e la consegna farmaci.

Non ultima l’opportunità per i giovani di potersi formare e rendere un servizio utile alla cittadinanza; associandosi possono diventare autisti di ambulanza e soccorritori, in un ottica di accrescimento personale e sociale. Possono anche accedere (fino ai 28 anni di età) al servizio civile regionale e nazionale, retribuito con la somma di 433 euro mensili.

Tanti ambiti di azione, un concreto aiuto nella risoluzione di problemi pratici, per Arezzo una voce importante in più da ascoltare.

Contatti: 0575 – 979144.

Emergenze: 334 – 1618084 e 336 – 305117

Email: cbrigutino@libero.it

 

 

Ufficio Stampa
Comunicati stampa Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

LASCIA UNA RISPOSTA