32.3 C
Comune di Arezzo
sabato, Luglio 13, 2024
HomeCultura e tempo liberoParte l'estate di Arezzo Wave 2024: un'esplosione di musica e cultura

Parte l’estate di Arezzo Wave 2024: un’esplosione di musica e cultura

Un'estate imperdibile di musica e cultura con Arezzo Wave 2024: sette eventi gratuiti in Italia e all'estero per celebrare nuovi talenti e vivere esperienze uniche

-

7 appuntamenti da segnare in rosso!



La Fondazione Arezzo Wave Italia è lieta di annunciare l’inizio dell’estate musicale di Arezzo Wave 2024.
Dopo il successo di “Poti a piedi”, un evento organizzato in collaborazione con Calcit, Associazione a Piede Libero, Podistica Aretina e Centro di Aggregazione di Villa Severi, tenutosi domenica 9 giugno, che ha combinato la musica con uno stile di vita sano e la riscoperta dei sentieri della montagna sacra degli Aretini, attraverso una passeggiata e una corsa competitiva di 8 chilometri, si aprono le danze per una stagione ricca di eventi musicali imperdibili.

Il 13 giugno segna l’inizio di “ArezzoWave Summer”, la stagione musicale con la finale provinciale di Arezzo Wave Music School.
Presso il Giardino dell’Incontro e delle Idee del Liceo Artistico Piero della Francesca di Arezzo, i migliori artisti delle scuole medie e superiori si sfideranno sul palco per conquistare il titolo di miglior band dell’anno scolastico 2023-2024.
Sul palco si esibiranno Blackloud & Liuga, Cuete CTM, Rude e Mike & Jake.
A chiudere la serata, come ospiti e primo gruppo delle selezioni ArezzoWave Toscana, da Montevarchi, I Mezzanotte.
La serata è organizzata grazie al supporto dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Arezzo e al Liceo Artistico Coreutico e Scientifico Piero della Francesca di Arezzo.

Il 14 giugno, sempre nel Giardino dell’Incontro e delle Idee del Liceo Artistico Piero della Francesca di Arezzo, si terrà la finale provinciale aretina di Arezzo Wave Contest 2024, con le esibizioni di Autovelox, Scoville, Brina, Palaco e Karma.

Il 15 giugno, a Cavriglia, nella splendida cornice di Bello Sguardo, proseguiranno le selezioni regionali toscane di ArezzoWave Contest 2024.
Sul palco si esibiranno gli OTB Pianeta, Violet, Camilla Vu, Engeezo & G.Nicastro, e Litio.

Il 29 giugno sarà l’ultima data di selezioni di ArezzoWave Toscana, ancora a Cavriglia, sempre nell’Anfiteatro di Bellosguardo con gli 81DB, i Lapsus, Beta Libre & Rick Landi, HSO, e i Panda Pakse.

Il 4 luglio, una diretta televisiva sulla nuova TV aretina Amaranto Channel coprirà tutta la Toscana trasmettendo la finale regionale di Arezzo Wave Contest, un evento che promette di catturare l’attenzione di appassionati di musica da tutta la regione.

Il 18 luglio ArezzoWave sbarcherà a Cortona, dove, nell’ambito del festival “Cortona on the Move”, si terrà “Cortona on the Wave”.
Curato da Arezzo Wave, questo evento vedrà la partecipazione di artisti come Francesco Lettieri, La Municipale, Zueno e Rumba de Bodas.
L’iniziativa è realizzata grazie al progetto Per Chi Crea di SIAE e del Ministero della Cultura Italiana.

L’estate musicale di Arezzo Wave si concluderà il 18 agosto a Stoccolma con “Arezzo Wave in Stoccolma, Big Mama“, un evento che si inserisce nel prestigioso Stockholm Kulture Festival della capitale svedese.

Inoltre, la Fondazione Arezzo Wave Italia annuncia che è in preparazione la finale del contest dedicato a Fabrizio De André, in occasione del 25° anniversario della sua scomparsa.
Maggiori dettagli verranno comunicati a breve.

La Fondazione Arezzo Wave Italia invita tutti a partecipare a questa straordinaria estate di musica e cultura, un’occasione unica per scoprire nuovi talenti e vivere esperienze indimenticabili. Gli eventi in Italia e all’estero sono tutti gratuiti!

BigMama 18/8 a STOCCOLMA ( nella foto a marzo ad Arezzowave in Los Angeles )

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -