Un Vigile del Fuoco di Arezzo è pilota specializzato in operazioni di search and rescue

Si è concluso con una sessione di esami il IX Corso Nazionale per Pilota di Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (S.A.P.R.), meglio conosciuti come DRONI, svolto presso il Polo Didattico Vigili del fuoco della Direzione Regionale Liguria.

Il corso, della durata di 4 settimane, ha visto partecipare un aspirante pilota del  Comando Provinciale VV.F di Arezzo.

L’allievo pilota ha  seguito lezioni teoriche in aula e pratiche con operazioni di volo  state effettuate in diverse località del territorio delle provincie liguri aumentando costantemente il livello di difficoltà fino ad arrivare a simulare vere e proprie missioni operative di ricerca dispersi, aerofotogrammetria e ricostruzione 3D di strutture.

Al termine 6 allievi piloti hanno superato con profitto l’esame teorico e pratico, andando così a rinforzare i Nuclei S.A.P.R. delle rispettive regioni di appartenenza.

L’organico in Toscana è  di 10 piloti, al nuovo pilota l’augurio di buon lavoro.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA