Arezzo, le notizie di oggi 30 Marzo

Alexander Schippers

La figlia chiede aiuto per un litigio, arrestato il padre, aveva armi e marijuana
La gelosia di un padre verso la propria figlia poteva aver un epilogo ben diverso se non fosse stato per l’immediato intervento degli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo.
Alle ore 22,30 circa di ieri su linea d’emergenza 112 NUE, arriva la richiesta d’aiuto di una giovane 17enne reduce da un’animata discussione con il padre che non approva la relazione sentimentale tra lei e un suo coetaneo. Continua a leggere

Marzilia Ceccagnoli festeggia cent’anni a Villa I Papaveri di Cortona
Cent’anni di vita.
Il traguardo è stato raggiunto da Marzilia Ceccagnoli che, domenica 28 marzo, ha festeggiato il suo centesimo compleanno all’interno di Villa I Papaveri a Pergo di Cortona dove la donna risiede dallo scorso settembre.Continua a leggere

LE NOTIZIE “fuori dal mondo”

Alexander Schippers

Le mascherine stanno uccidendo animali in tutto il mondo
Il team ha trovato volpi e uccelli aggrovigliati in maschere facciali, una mascherina nello stomaco di un pinguino e persino nidi di uccelli fatti con la plastica.
I biologi hanno sollecitato uno smaltimento più attento delle attrezzature di sicurezza Covid per ridurre l’impatto che sta avendo in termini di fauna selvatica del mondo.Continua a leggere

Un agente di polizia in Arkansas che sta ancora lavorando all’età di 91 anni insiste che andrà in pensione solo quando il “buon Dio lo dirà”

LC Smith, noto come Buckshot, ha trascorso quasi 60 anni lavorando nelle forze dell’ordine nella sua città natale di Camden, a circa 100 miglia a sud-ovest di Little Rock.
Smith, che compirà 92 anni il mese prossimo, attualmente lavora per il dipartimento di polizia di Camden ed è il più anziano agente di polizia attivo nello stato.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA