Arezzo, le notizie di oggi: 29 Giugno

Il gatto con il Lyssavirus ha morso quattro persone

Sono quattro le persone morse ad Arezzo dal gatto contagiato dal Lyssavirus, oltre alla proprietaria, in profilassi anche i due figli della donna e il veterinario che aveva in cura l’animale.
Tutti sottoposti dall’Asl a terapie con immunoglobuline, non hanno sintomi, in attesa analisi più approfondite per capire se sono state infettate dal virus, sarebbero i primi casi al mondo.Continua a leggere

Dipendente comunale, accoltella un collega   scappa, poi si costituisce

E’ accaduto stamani alle 10,45 in via Tagliamento, nella sede della manutenzione comunale.
L’accoltellatore si chiama Giovanni Paolucci, e dopo aver colpito al collo, con un coltello da cucina portato da casa, è scappato, lasciando in terra il coltello, l’uomo alle 12,15 si è costituito presentandosi dai carabinieri.Continua a leggere

Incidenti: il report del 118

Tamponamneto in A1
Attorno alle ore 13, in direzione sud tra Arezzo e Monte San Savino, si è verificato un tamponamento tra mezzo pesante e un’ auto.
Sono due le persone rimaste coinvolte nell’auto, entrambe straniere, per una si è reso necessario il trasporto all’ospedale San Donato di Arezzo in codice giallo.

Scontro auto motorino, di fronte all’ospedale

Incidente stradale, attorno alle 12, tra auto e motoveicolo di fronte all’ospedale San Donato.
Il conducente del motorino, un aretino di 34 anni, è stato trasporto in codice giallo al pronto soccorso.

Coltivava marijuana giovane arrestato dai carabinieri

I Carabinieri del N.O.R.M. del Comando Compagnia Carabinieri di Sansepolcro, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un giovane biturgense trovato in possesso di 20 grammi di stupefacente.Continua a leggere


Quale futuro per l’Arezzo calcio? Bardelli: “Vicende viste e riviste troppe volte

“Deve esserci una maledizione nei confronti del calcio ad Arezzo!
Puntualmente, come in un maledetto girone infernale, la nostra squadra si ritrova ciclicamente al punto di partenza, con pochi soldi, un progetto fumoso e soprattutto un futuro incerto.Continua a leggere

LASCIA UNA RISPOSTA