Arezzo, le notizie di oggi: 23 Giugno

In cerca di funghi, vola in un dirupo per tre metri

Infortunio nel pomeriggio, attorno alle 16,30,in un bosco del Casentino per una donna di 70 anni.
La donna in un luogo impervio è caduta in un dirupo da circa 3 metri mentre cercava funghi.
Dopo il difficile recupero da parte dei vigili del fuoco e del soccorso alpino la signora e’ stata trasportata a bordo del Pegaso 2 per all’ospedale Le Scotte di Siena in codice giallo per gli accertamenti e le cure del caso.
Sul posto ambulanza infermierizzata di Subbiano, elisoccorso Pegaso 2, i vigili del fuoco ( che hanno a loro volta inviato il loro elicottero Drago), il soccorso alpino e le forze dell’ordine.

Due donne denunciate dai carabinieri per ricettazione

I Carabinieri del Comando Stazione di Sansepolcro hanno identificato una donna originaria e residente a Bari per essersi procurata diverse somme di denaro provento di truffe online.
La donna, dopo aver percepito circa mille euro sulla propria postepay, ha reindirizzato il denaro a vantaggio di una società, ora fallita, che si occupava di amministrazioni condominiali, disfacendosi al termine delle transazioni della carta.Continua a leggere

Festa sobria per la Guardia di Finanza: il bilancio 2019 nell’aretino

La Guardia di Finanza di Arezzo celebra il 246° Anniversario della Fondazione del Corpo.
Presso il Comando Provinciale, alla presenza del Prefetto di Arezzo, Dott.ssa Anna Palombi, del Comandante Provinciale, Col. Adriano Lovito, e di una rappresentanza di Ufficiali, Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Finanzieri e del personale in congedo delle Sezioni
A.N.F.I. di Arezzo e Montevarchi, si è svolta una sobria cerimonia, nel rispetto delle misure di contenimento del virus Covid-19.Continua a leggere

21enne evade dai domiciliari e rapina quindicenne al Prato, arrestato

Ieri pomeriggio gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Arezzo hanno arrestato per rapina aggravata e per evasione, B.F. di 21 anni originario del Kosovo, già gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. Continua a leggere

LASCIA UNA RISPOSTA