Arezzo, tutte le notizie di oggi: 23 Maggio

Motociclista aretino, perde la vita in un incidente nel senese

Un motociclista aretino è morto oggi in un incidente stradale, è un 39enne, di Castiglion Fiorentino.
L’incidente questa mattina, nel comune di Chiusdino, è stato sbalzato dalla moto in fiamme dopo lo scontro con un furgone, la vittima si chiamava Thomas Lorenzetti uno dei gestori del Velvet Underground.
Thomas era partito con 4 amici, tra cui il vicesindaco di Arezzo Gianfrancesco Gamurrini per una gita con la moto appena acquistata.

Covid-19: nessun nuovo caso e due guariti

La situazione dalle ore 14 dal giorno 22 alle ore 14 del giorno 23 maggio, relativa al fenomeno della diffusione del COVID-19,
non registra nuovi casi, ci sono due guariti 1 ad Arezzo 1 a Foiano della Chiana.

Spaccciatore cortonese, vendeva droga e nasondeva il ricavato nei libri

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Cortona, con l’ausilio del Nucleo Cinofili di Firenze, hanno concluso un’attività di indagine sullo spaccio di sostanze stupefacenti arrestando un ventottenne di Camucia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti.
L’indagine era partita lo scorso gennaio, quando, a seguito di controlli su strada, i Carabinieri di Camucia avevano sequestrato ad un giovane del posto, alcune dosi di cocaina.Continua a leggere

I Nas nel Comune di Montevarchi su ordine della Procura

I Nas dei carabinieri, si sono presentati ieri al Comune di Montevarchi, muniti di un decreto con richiesta di esibizione documentale firmato dal procuratore.
Lo conferma il sindaco Chiassai, hanno acquisito la documentazione amministrativa sulla casa di riposo di Montevarchi, che hai il triste primato toscano di vittime, 19.
La residenza per anziani è di proprietà del Comune, ma in gestione alla cooperativa Koinè, recentemente la Usl non ne ha assunto la direzione.

A darne notizia, in serata, è il sindaco Silvia Chiassai, con un video su Facebook: anche noi, spiega, speriamo che si faccia chiarezza, se la documentazione in nostro possesso serve a questo,siamo ben lieti di consegnarla.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA