Primo allenamento alla guida dell’Arezzo per Andrea Sussi. (le foto) Da giovedì 25 novembre la prevendita di Poggibonsi-Arezzo

Primo allenamento alla guida dell’Arezzo per Andrea Sussi che, dopo la conferenza stampa di questa mattina, ha incontrato la prima squadra all’indomani della promozione dalla Juniores Nazionale.

Un colloquio negli spogliatoi durato alcuni minuti quindi via al lavoro sul rettangolo verde. Torello ed esercizi di riscaldamento per poi dare spazio ad una serie di esercitazioni tecnico-tattiche con partitelle a tema su campo ridotto.

A parte Giacomo Ruggeri e Nicola Strambelli.
Il primo è alle prese con un problema alla caviglia sinistra e dovrà essere monitorato, così come Nicola Strambelli uscito anzitempo nel corso del match interno contro il San Donato Tavarnelle a causa di un fastidio ai flessori della coscia destra.
L’attaccante barese si sottoporrà nelle prossime ad un nuovo esame strumentale per valutare in maniera definitiva gli eventuali tempi di recupero.

Per la giornata di domani è in programma una doppia seduta.

Al mattino squadra in campo alle 9:30 e nel pomeriggio alle 14:30.

Prenderà il via giovedì 25 novembre, la prevendita di Poggibonsi-Arezzo, partita valida per l’undicesima giornata del campionato di serie D in programma domenica 28 novembre alle ore 14:30 allo stadio Stefano Lotti di Poggibonsi.

I tagliandi messi a disposizione dalla società giallorossa sono in vendita al costo di 10 euro per il settore ospiti e 15 europer la tribuna laterale (coperta).
Gli under 14 accederanno gratuitamente all’impianto sportivo.

I tagliandi saranno in vendita presso la sala stampa dello stadio Comunale da giovedì 25 novembre a sabato 27 novembre nei seguenti orari:
– giovedì 25 novembre dalle ore 17 alle ore 19;
– venerdì 26 novembre dalle ore 17 alle ore 19;
– sabato 27 novembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18;

L’accesso all’impianto sportivo potrà avvenire solo dietro presentazione della Certificazione verde Covid19 (Green pass), che andrà mostrata all’ingresso unitamente al bigliettoTale disposizione non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale ed ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

Ufficio Stampa
Comunicati stampa, Sport, Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

LASCIA UNA RISPOSTA