Riceviamo e pubblichiamo… #iorestoacasa

#iorestoacasa anzi qualche volta devo uscire x aiutare altri miei connazionali che, anche grazie all’azienda per cui lavoro, riescono a tornare dalla loro sicuramente più rassicurante, mamma Italia.

Però se tutti noi una volta scampati da questo virus NON vogliamo spengerci nuovamente a causa dell’economicvirus dobbiamo fermarci TUTTI OGGI, compresa mia sorella che lavora per quel grande supermercato giallo e tutte le altre commesse degli altri supermercati di qualsiasi colore essi siano!

Il mio Babbo ci raccontava che in tempo di guerra, lui, i miei nonni e i suoi 6 frateli si sedevano a tavola con solo un’acciuga da condividere!

Noi fortunatamente possiamo permetterci di più, ma non necessariamente dobbiamo andare tutti i giorni a fare la spesa…se proprio lo vogliamo fare allora ok, supermercati, come le farmacie aperti ma… a PORTE CHIUSE, i corrieri non riescono a supportare la richiesta di consegna delle spese a casa?

Ok , facciamo come nei drive in, i nostri commessi prepareranno le spese per noi, ci fisseranno un appuntamento e noi ci faremo trovare fuori dal negozio, dentro le nostre auto, con la spesa pagata ed il bagagliaio aperto, lieti di ringraziarli con un sorriso e felici di salutarli da lontano con la manina!

No, non tutti però possono rimanere a casa!

Per ogni nemico da sconfiggere c’è sempre bisogno di un guerriero, di un eroe…e allora ci sono i mie nipoti infermieri e tutti le altre Persone che come loro, lavorano per la nostra preziosissima sanità, loro sì che devono NON rimanere in casa ma in prima linea.

Oggi è loro, il compito di difendere l’umanità e se vogliamo veramente aiutarli a vincere e a farlo velocemente, dobbiamo lasciarli lavorare senza nessuno di noi tra i piedi…

Oggi sappiamo che il ns principale nemico si nutre di genere umano, è cosi difficile capire che per sconfiggerlo è sufficente l’isolamento?

E pensare che la maggior parte di noi non è neppure solo xchè ha la fortuna di vivere il proprio isolamento, all’interno delle proprie mura domestiche insieme ai propri cari!

Dai, #restiamoincasa che se cominciamo seriamente tutti a farlo, a fine aprile, quando sarà guarito anche l’ultimo contagiato di oggi, torneremo al nostro “da fare” e a lavorare per sconfiggere con soli 2 mesi di scarto anche l’altro nemico… quello già soprannominato da molti Economicvirus.

Restiamo a casa non diamogli altro vantaggio!!!

‌by me, semplicemente Sabrina

LASCIA UNA RISPOSTA