Il degrado si sta affermando anche in pieno centro, nelle piazze dello shopping, laddove la cura e il decoro dovrebbero essere più presenti che altrove. In pieno Corso Italia, tra uffici, grandi catene di abbigliamento ed attività commerciali, le vetrine di un negozio ora chiuso riflettono soltanto sporcizia. I piccioni hanno fatto tana nelle insegne e negli spazi ora deserti, insozzando...
Dallo scoppio della pandemia il duo Ghinelli-Tanti si e' completamente impadronito della scena mediatica aretina e ne approfitta per fare continue polemiche, perlopiu' nei confronti della Regione Toscana. L'ultima in ordine di tempo e' stata innescata dalla Sig.ra Assessora alla Sanità, che, da grande esperta della materia, ha affermato che le sembrava singolare il fatto che la ASL Toscana Sud...
C’è un problema che a prima vista può apparire secondario, un problema che si trascina da tempo in questa città, ma che ora assume una particolare rilevanza: dove fare la pipì se siamo in città? Ad Arezzo, insistono 25.000 ultra sessantacinquenni che fino a febbraio li vedevi circolare tranquillamente per la città sapendo bene che, in caso di bisogni urgenti,...
Purtroppo la maleducazione insita in alcuni aretini è senza limiti, e oltre l’oltraggio alla città, si estende anche alla campagna, ora in pieno splendore, per via della primavera. Come si evince dalle foto, molti imbecilli, passeggiando nella natura, hanno ben pensato di buttare le mascherine tra la vegetazione, in alcuni casi con effetto “albero di Natale”, ovvero quasi addobbando cespugli...
Non siamo ai navigli e nemmeno in uno dei luoghi della movida dove alcune improvvide persone si radunano senza mantenere la distanza di sicurezza. Qui siamo in via Crispi ad Arezzo di fronte a un centro analisi dove si effettuano le sierologie per il Coronavirus. La scena si ripete ormai da diverse mattine e viene da domandarsi se non...
Ormai Verdi dagli eventi (Giuseppe Fortunino ci perdoni) balliamo in mascherina, per un virus odioso e un po’ vanitoso, che non nominiamo (per non dargli soddisfazione). Forse (ipotesi fantascientifica ma non tanto) basterà ignorarlo, per farlo sparire almeno dai nostri incubi. Lui, che da mesi occupa i pensieri, le giornate, le case, gli ospedali, lui padrone di noi, delle nostre vite,...
Metà dell'area verde è un cantiere da circa 4 mesi, fermo da due, e sta diventando incolta e rifugio per animali... I tabelloni per l'affissione dei manifesti elettorali sono pronti, ora si tratta di capire quando ci saranno le elezioni...
In fondo eravamo preoccupati. Il sangue aretino ed il suo linguaggio sono sempre stati vivaci. Il sindaco Ghinelli, invece, sembrava aver intrapreso la strada del buon padre di famiglia nelle sue dirette delle 18,30. L’invito ad essere attenti era quasi da educande: mi raccomando, state attenti, non lasciate dei “ricordini” a chi vi sta vicino, mettete la mascherina. Eppure vedevamo il governatore della...
Alcuni lettori ci segnalano come in questi giorni, per accedere al Mc Donald’s di via Fiorentina, ci  siano lunghe code in strada. Una lunga colonna di auto, moto e motorini, tutti in attesa di accedere al Mc Drive, ovvero dove si possono acquistare i prodotti per l’asporto. I lettori ci assicurano che i tempi di attesa erano biblici, almeno circa mezz’ora,...
Il Sindaco di Arezzo, quanto a superbia, non è secondo a nessuno, anche se nella sua Giunta c'e' qualcuna, che si sta dando molto da fare per insidiarne il primato: ha una così esagerata opinione di se' ed un così ostentato senso di superiorità nei confronti degli altri, che, spesso, lo portano ad essere arrogante e strafottente. Noi dell'Ortica ne...