E dopo il Cico, indicato dalla nostra redazione, arriva oggi l'aretino dell'anno votato dai lettori di l'Ortica. Si tratta di colui col quale la cittadinanza vive il maggior numero di eventi e festività. In sua compagnia si conclude l'anno vecchio e comincia quello nuovo; la Befana lo vede protagonista in Corso Italia durante l'annuale raccolta di fondi per il CALCIT. Al Carnevalino...
Gentilissimo Direttore In merito all’articolo apparso ieri sulla sua pagina Facebook L’ortica tengo a precisare quanto segue : Le mie prestazioni professionali, di mero contributo alla città perché la mia attività è altra, che svolgo il 31 dicembre sono gratuite e l’affermazione che fa a riguardo e destituita di fondamento a lede la mia immagine. Comprendo che i gusti musicali possano essere...
Non è stato facile stilare l’oroscopo 2019 per alcuni politici aretini. Perché come sapete, i politici saltano di qua e di là come pulci, ma i nostri maghi sono riusciti a individuarne alcuni. Leone Non si poteva non partire dal sindaco Ghinelli, del segno del Leone, come dimostra la sua criniera dondolante sempre ben in vista. Ma gli astri dicono di fare ben...
Non c'è festa aretina pubblica in cui (purtroppo, dicono in molti) manchi Enzo Scartoni ad allietare grandi e piccini con la sua presenza musicale. Intrattenitore amato più dall'Amministrazione che dalle folle (così come ci racconta qualcuno che lo conosce bene), anche a Capodanno lo vedremo, anzi peggio lo ascolteremo, esibirsi nel suo repertorio musicale. Anche se non sarà l'attrazione principale della...
Crostini caldi secondo la spiritosa interpretazione di un centralissimo ristorante di Cortona . sono stato oggi in questa magnifica cittadina trasformata piano piano in una gigantesca trappola da turisti travestita da innocuo Baraccone commerciale. Ho pranzato in un ristorante dotato di un servizio pessimo ed ho potuto gustare antipasti toscani di cui questi splendidi crostini facevano parte . Come secondo ho...
Tutti l'hanno sempre visto in piazza Sant'Agostino. Che li ci fosse il PCI o il PDS, i DS o il PD; che fosse tempo buono o temporalesco, il Cico è sempre stato un baluardo inscalfibile. Oggi che non ha più un Circolo Aurora monocolore o la sede di un vero partito, il Cico è rimasto fedele a chiunque passasse in piazza...
Alla vigilia di Natale il mercatino Tirolese di piazza Grande era chiuso, triste. Ai turisti che chiedevano il perché rivolgendosi all'unico banco aperto, quello dei dolci di fronte al loggiato Vasariano, veniva spiegato che per la vigilia erano chiusi, ma in compenso per Natale i banchi sarebbero stati aperti dall'ora di pranzo fino alle 21,00 di sera. Bel colpo, bella figura. Complimentoni...
Abbiamo un grande uomo in città, abbiamo un grande uomo e non ce ne eravamo accorti prima, almeno io. L'ho visto stamani a Teletruria e mi sono reso conto che il signor Comanducci da solo ha compiuto un'opera titanica. Con una semplicissima ruota da giostrai, ha sgominato, umiliato, relegato in secondo piano personaggi come Michelangelo, della Robbia, Piero della Francesca e...
Visto l’andazzo delle riunioni del Consiglio comunale, la lista civica di maggioranza Ora Ghinelli (che adesso pareggia per numero con quella di Forza Italia) si chiamerà “Un’ora in ritardo Ghinelli”. E’ vero che l’attesa dell’inizio del consiglio di oggi ha permesso lo show del consigliere Bardelli che ha offerto un cd di cui non sappiamo il contenuto a tutti i...
Come tutti gli eventi avrebbe i suoi aspetti positivi e altri negativi. Un conflitto nucleare secondo Putin potrebbe essere alle porte e nel mondo ci si preoccupa poco di questa possibilità. "La nostra civiltà rischia di scomparire", ha detto il duce russo, e sinceramente, visti i risultati, non ci sentiamo di considerare questa eventualità come soltanto negativa. Intanto scoprire che "la nostra...