No, ma voi che non ci lavorate non potete mica capire cos'è l'ambiente della scuola. Uno non ha più necessità di cinema, letteratura, arte... Tutte le storie del mondo, tutte le storie di cui abbiamo bisogno, di cui ho bisogno, sono qui.
Narrano gli antichi etruschi che, desiderosi di andare al mare nel fine settimana a Tarquinia, gli abitanti delle potenti città di Arezzo, Cortona, Perugia e Chiusi progettarono una lunghissima strada che collegasse il Tirreno all’entroterra toscano ed umbro. All’apice della potenza etrusca, avendo fondato anche città in Emilia e Romagna, si pensò di prolungare questa strada fino all’Adriatico, per...
Sono una persona fortunata; lavorare come educatore in un convitto è un vero privilegio; perché una cosa è insegnare una materia ai ragazzi, tutt’altra è cercare di insegnare loro a vivere, passare giorno e notte con loro, mangiare studiare giocare cazzeggiare con loro. Questa premessa è per raccontare situazioni di vita particolari che mi si sono presentate nel corso del mio lavoro. Il...

OPOCSORO

L’oroscopo ribaltato di Alan Bigiarini e Samuele Boncompagni Ariete Hai Cerere in transito sul tuo segno. È un pianeta nano del sistema solare. Quindi fregatene. Toro Se ti senti solo, cerca una persona che segua l’oroscopo cinese e che sia del segno del Bufalo. Stringerete amicizia. Gemelli Amica dei Gemelli, nella prossima settimana un collega cambierà il tuo futuro. Non parlo di amore, ma di...
La "poesia civile" come si spiega? Nel libro di testo hai come esempi brani di Pindaro, Bertolt Brecht e Vittorio Sereni. Alla P di Pindaro ti sei già annoiato. Devi davvero inventarti altro. Cosa? Di musica non sai nulla, né la ascolti tanto, ma cerca e trova alla fine ti viene fuori una lezione che parte con La guerra...
Quell’anno in convitto mi era stata affidata una classe prima superiore che definire “difficile” era puro eufemismo; 19 ragazzi fra i quali quattro DSA gravi (DSA = disturbi specifici nell’apprendimento), alcuni iperattivi, altri con problemi di salute, altri ancora sbarcati da situazioni al limite della piccola delinquenza, e molti non abituati a confrontarsi con coetanei vivendo a loro contatto...
E sicché oggi interroghi e scopri che Alessandro Magno, rispettoso delle tradizioni, "andò a troie per omaggiare la tomba di un eroe greco che..."   Testi Troia
Cari lettori, Nasce L’Ortica, un tentativo di far riflettere e sorridere ironizzando non solo sugli aspetti meno nobili dei politici di turno, ma anche sulla quotidianità di ciascuno di noi. Con questa testata locale, sia pure dall'ampio respiro regionale e nazionale, inizia una nuova avventura con una buona dose di temerarietà, forse anche di presunzione. Di questi tempi mettere in piedi...