Non danno hamburger gratis ai poliziotti, arrestati 19 dipendenti di un fast food in Pakistan

Un gruppo di agenti di polizia in Pakistan ha dato di matto quando un locale da asporto ha rifiutato di consegnargli  hamburger gratis,  hanno arrestato 19 membri dello staff di Johnny & Jugnu a Lahore.

I dipendenti sono sati trattenuti per sette ore nella notte di sabato, a seguito delle proteste, ieri nove agenti di polizia sono stati sospesi.
In una dichiarazione pubblicata sulla  pagina Facebook, la catena di fast food ha dichiarato: “Scriviamo questo con molta rabbia e delusione.
“Questa non è stata la prima volta che accade qualcosa di simile, ma vogliamo assicurarci che sia l’ultima”.
“Li hanno costretti a lasciare tutto com’era, lasciando dietro di sé cucine incustodite, con le nostre friggitrici ancora in funzione, i clienti in attesa dei loro ordini.
Non hanno  permesso  a nessuno di chiudere le cucine o di occuparsi dei clienti. “

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA