Alligatore in campo interrompe l’allenamento del Toronto (video)

I giocatori del Toronto FC  gridano e si disperdono mentre un enorme alligatore invade  il campo durante l’allenamento in Florida, dove il Toronto si è trasferito temporaneamente in a causa delle restrizioni del Covid-19.

La squadra al Champions Gate Resort di Orlando, è stata disturbata dal rettile, durante  l’allenamento  chiuso al pubblico,  l’alligatore è  stato cacciato dal campo sportivo da un membro dello staff del Champions Gate Resort di Orlando, in Florida.

Il difensore Chris Mavinga ha dichiarato: “Questa è la prima volta che vedo un alligatore nella vita reale”.

Il filmato mostra il personale del resort che cerca  di portare l’animale fuori dal campo.
Un membro dello staff scende dal carrello e gli tira la coda, suscitando applausi nervosi tra i membri della squadra canadese.

Il club ha poi scherzato su Twitter: “Il Toronto FC ha accettato di patti con Ale Gator su un prestito a breve termine.
L’accordo è stato completato utilizzando il nostro GAM (Gator Acquisition Money) appena acquisito. “

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA