La persona più anziana degli Stati Uniti è morta all’età di 116 anni, lascia 12 figli e 120 pronipoti

Hester Ford aveva 115 o 116 anni, a seconda di quale rapporto del censimento fosse stato più accurato, ad ogni modo, era la più anziana americana vivente, fino a quando è morta sabato a Charlotte, nella Carolina del Nord, secondo il Gerontology Research Group, che rintraccia i “supercentenari” hanno classificato la sua età, 115 anni e 245 giorni.

Hester era nata in una fattoria nella contea di Lancaster, nella Carolina del Sud, nel 1905, è cresciuta raccogliendo cotone, si è sposata a 14 anni e ha trascorso quasi 60 anni come vedova dopo aver perso il marito John Ford nel 1963.
All’età di 14 anni e ha dato alla luce il primo dei suoi 12 figli .

Hester Ford ha poi vissuto in casa da sola, senza assistenza, fino all’età di 108 anni, quando si è contusa le costole nella vasca da bagno ei suoi familiari hanno insistito per trasferirsie farsi aiutare, era la prima volta che veniva ricoverata inun ospedale.

Negli ultimi anni, la sua famiglia ha detto che la sua routine prevedeva una colazione che includeva sempre mezza banana, un’uscita all’aperto per prendere aria, tempo permettendo, e seduta sulla sua poltrona a guardare gli album di famiglia, fare puzzle e ascoltare musica gospel.

La donna diceva che i lsuo segreto per la longevità era semplice: “Vivo solo bene, tutto quello che so”.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA