Ululati e contestazioni al sindaco Ghinelli durante l’estrazione delle carriere

Arriva il Saracino e in piazza della Libertà si è manifestata una feroce contestazione al sindaco Ghinelli durante l’estrazione delle carriere.
In certi momenti il sindaco si è dovuto interrompere, tanto era forte la contestazione.

In realtà pare che si trattasse di un gruppo di sostenitori dell’alcol libero sempre e comunque.
Peccato che solo poche ore dopo due persone ad Arezzo e altre due in provincia sono finite al pronto soccorso per abuso di alcol.

Non so chi abbia ragione tra le due fazioni, ma di moderare l’abuso di alcolici c’è bisogno davvero, soprattutto tra i giovani.

CONDIVIDI
PrecedenteL’arrivo della squadra giamaicana per la coppa del mondo
SuccessivoGli elefanti hanno la memoria lunga
Pietro Aretino
« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco, che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo, scusandosi col dir: "Non lo conosco"! » (Ironica epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio[1]) È conosciuto principalmente per alcuni suoi scritti dal contenuto considerato quanto mai licenzioso (almeno per l'epoca), fra cui i conosciutissimi Sonetti lussuriosi. Scrisse anche i Dubbi amorosi e opere di contenuto religioso, tese a farlo apprezzare nell'ambiente cardinalizio che a lungo frequentò.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA