Natale…con chi vuoi

La foto rappresenta le luminarie osè di Civitanova Marche
Auguriamoci che a fine anno ai politici aretini non venga voglia di regalarcele, con tutte le bellissime cose a loro dedicate…speriamo che con il perdurare del forte vento di questi giorni le luminarie non cadano direttamente nelle terga dei cari concittadini.

CONDIVIDI
PrecedenteChi regge…il moccolo ?
SuccessivoUn giro in giostra
Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

LASCIA UNA RISPOSTA