Ormai in banca ci vanno solo le galline

cof

Come testimoniano le foto, alla Cassa di Risparmio di Firenze di Subbiano hanno dei clienti anomali… Ormai presso gli sportelli della banca si presentano solo le galline! Peccato che nessuno abbia loro comunicato l’orario di apertura al pubblico. Pare che il fenomeno si verifichi per via della sfiducia nelle banche dimostrata negli ultimi tempi degli umani. Chissà che presto non si passi ai conigli, alle nane e così via…

oznor
oznor
CONDIVIDI
PrecedenteLe bufale di Renzi
SuccessivoIl mal di testa del sindaco Ghinelli
Pietro Aretino
« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco, che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo, scusandosi col dir: "Non lo conosco"! » (Ironica epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio[1]) È conosciuto principalmente per alcuni suoi scritti dal contenuto considerato quanto mai licenzioso (almeno per l'epoca), fra cui i conosciutissimi Sonetti lussuriosi. Scrisse anche i Dubbi amorosi e opere di contenuto religioso, tese a farlo apprezzare nell'ambiente cardinalizio che a lungo frequentò.

LASCIA UNA RISPOSTA