Domani temporali su Arezzo: allerta meteo e allerta Renzi

striscione-renziPoi non si venga a dire come è successo sette giorni fa quando le strade di Arezzo sono diventate i canali di Venezia, che il servizio meteo non l’aveva previsto.
Questa volta le previsioni sono anche peggio.
E questa volta lo sa anche il Comune: piogge intense e diffuse, temporali e venti tutto il giorno.
E se ci saranno disagi alla circolazione, se i fossi e le fogne dovessero provocare alluvioni, allagare negozi e cantine, non prendetevela con il Comune, perché questa volta vi ha avvertiti che il sistema fognario fatto ai tempi dei comunisti non funziona.
E se, mentre piove a dirotto e le strade si allagano, trovate alle nove di sera un esercito di poliziotti e carabinieri antisommossa che vi blocca perché c’è Renzi alla Festa dell’Unità, non dite che l’Associazione vittime del salvabanche non vi aveva avvertiti.
Ci ha messo una notte per stendere sui muri gli striscioni con i saluti per Renzi che alla fine ce l’ha fatta a farsi rivedere ad Arezzo.
Poteva lasciar soli quelli del giglio magico di Arezzo alla festa dell’Unità?
Con il rischio poi che dovessero vedersela con qualche comunista che alla casa dell’Energia ci va perché pensa che si suoni Avanti popolo, alla riscossa, bandiera rossa.
E che non la prende bene quando poi sente che Renzi dice solo Avanti.
Lui il sacrificio l’ha fatto: si fa rivedere ad Arezzo per presentare Avanti, proprio quando c’è l’allerta meteo e quando per tornare a casa corre il rischio di uscire per le vie della città allagata con un anfibio dell’esercito antisommossa.

LASCIA UNA RISPOSTA