Costa si è dimesso!

Ieri Enrico Costa si è dimesso dall’incarico di ministro per gli affari regionali del governo Gentiloni.

Gli italiani non soffriranno più di tanto sopratutto perchè il 99% di loro non lo conosce.
E non sapeva neppure che il nostro, fosse addirittura ministro.

Le motivazioni delle sue dimissioni sono chiare quanto ipocrite: ” non posso avere i piedi in due staffe “, ” niente ambiguità “.

Ora vi immaginate un alfaniano o ex alfaniano, lo sa lui, che detesta le ambiguità?
Non è possibile, è un ossimoro, gli alfaniani vivono di ambiguità.
E basta, non c’è altro.

Costa non lo conosce nessuno e l’1% che lo conosce lo dimenticherà alla svelta.

Anzi quell’1% lo ricorderà come il campione dell’ipocrisia.
Amen.

CONDIVIDI
PrecedenteNottingham o Saione ?
Successivo Lettera all’Ortica. Ma a sciacquare i bicchieri fu Elena di Savoia
Domenico Nucci
Nato a Castiglion Fiorentino nel 1957. Dal 1984 al 1999 fa il Direttore dei Penitenziari tra i quali L'Asinara, Nuoro, Locri e Porto Azzurro per oltre 10 anni. Nel 1999 lascia il Ministero della Giustizia e si iscrive all'Ordine degli Avvocati di Arezzo dove esercita ancora la professione forense.

LASCIA UNA RISPOSTA