Fate le valige

L’Europa, tanto amata da Renzi, Gentiloni e Alfano, è stata chiara.
Ci sono gli accordi e i migranti ve li portiamo tutti nei vostri porti.
Punto.

Ora, gentili italiani, non dovete lagnarvi perché Renzi, Gentiloni e Alfano hanno firmato tre anni fa.
Punto.

Quindi siamo destinati a tenere tutti quelli che arrivano da noi a ritmi vertiginosi e gentilmente accompagnati da navi di altri paesi.

I nostri tre eroi siccome ora sono tanto impegnati a far passare la legge sulla apologia del fascismo, non vogliono essere disturbati.

A questo punto dobbiamo fare le valige e lasciare il posto ai migranti.

Oppure…
Oppure, visto che di loro CE NE FREGHIAMO, facciamo fare le valige a Renzi, Gentiloni e Alfano.

E visto che siamo in clima di partenze e saluti cogliamo l’occasione per salutare, finalmente, l’Europa.

CONDIVIDI
PrecedenteMe ne frego!
SuccessivoCena in bianco in piazza grande con conseguenze
Domenico Nucci
Nato a Castiglion Fiorentino nel 1957. Dal 1984 al 1999 fa il Direttore dei Penitenziari tra i quali L'Asinara, Nuoro, Locri e Porto Azzurro per oltre 10 anni. Nel 1999 lascia il Ministero della Giustizia e si iscrive all'Ordine degli Avvocati di Arezzo dove esercita ancora la professione forense.

LASCIA UNA RISPOSTA