Veterinari contro la Lega Questi maligni maldicenti sostengono che il Ghinelli non ti può pagare l’avvocato se stendi fuoriorario lo stronzo di ladro

 veterinariMaligni e maldicenti. Gnoranti come le capre che curano.
I veterinari sostengono che il Ghinelli non ti può pagare l’avvocato se stendi fuoriorario lo stronzo di ladro!!!!!!!
Maligni e maldicenti.
Ecco che sono.

Cosa è successo di tanto inumano per mettere i veterinari contro il Patrocinio legale all’eccesso di legittima difesa?

Ricapitoliamo.

L’Ortica ha dato la notizia della proposta della Lega tesa ad istituire anche presso il Comune di Arezzo un fondo con cui il Ghinelli pagherebbe l’avvocato a chi stende uno stronzo di ladro fuoriorario eppoi va in tribunale accusato di avere avuto la mano troppo pesante con lo stronzo di ladro.
Insomma, di eccesso colposo.

Neanche il tempo di scrivere questa cosa buona e giusta che ecco arrivare i veterinari che dal Veneto, sì, ironia della sorte proprio dal cuore della Padania, ci mandano una lettera velenosa contro questa proposta buona e giusta.
Meno male che noi siamo toscani e anche qua ad Arezzo ce s’ha i nostri veterinari!!!!!!

Questi maldicenti di veterinari padani, volete sapere che malignità mettono in giro?

Ecco leggetela da voi: dicono che non si può fare! Farfugliano che la Corte Costituzionale lo scorso 13 aprile ha bocciato …:

“La Consulta, con la sentenza n. 81 depositata ieri, ha infatti bocciato la Legge della Regione Veneto n. 7 del 2016 accogliendo le perplessità avanzate dalla Presidenza del Consiglio.
La norma oggetto della contestazione ha istituito il «Fondo regionale per il patrocinio legale gratuito a sostegno dei cittadini veneti colpiti dalla criminalità», destinato ad assicurare il patrocinio a spese della Regione nei procedimenti penali per la difesa di cittadini residenti in Veneto da almeno 15 anni che, vittime di un delitto contro il patrimonio o contro la persona, sono stati accusati di eccesso colposo di legittima difesa o di omicidio colposo per aver tentato di difendere se stessi, la propria attività, la famiglia o i beni, da un’aggressione”.

Cose da non credere! E noi non ci crediamo! Eppoi noi siamo d’Arezzo.
Mica veneti.
E neanche siamo veterinari.
Eppoi, se la Lega lo propone ad Arezzo di istituire il fondo bocciato al Veneto, ovviamente ciò significa che da noi si può fare e che la Consulta qua da noi non vale.

Ci assiste la FEDE. Ci accompagna la FIDUCIA.

LASCIA UNA RISPOSTA