Aisa impianti, welfare aziendale e tariffe

Ho letto dell’accordo siglato da Aisa impianti con cgil e cisl sul c.d. welfare aziendale.
Aisa impianti, azienda a partecipazione pubblica, riconosce ai 30 dipendenti un bonus “produttività” di circa 1000,00 euro ciascuno.
Senza discriminazioni,(operaio, quadro, dirigente) 1000,00 euro che possono essere convertiti in rette asilo, universitarie, buoni carburanti, attività culturali con una maggiorazione del 15%.
Sia per i full- time che per i part-time.
Lo spirito che muove questo provvedimento siglato è quello della concertazione e dell’integrazione tra azienda e dipendenti.
Bene, tanti auguri a tutti.

Ma per me dovevano essere ridotte le assurde tariffe per i cittadini vessati
Altro che premi!.

CONDIVIDI
PrecedenteI retroscena della “Sfida accettata” di Facebook
SuccessivoSei del Pd? Allora saluta il compagno Renzi
Domenico Nucci
Nato a Castiglion Fiorentino nel 1957. Dal 1984 al 1999 fa il Direttore dei Penitenziari tra i quali L'Asinara, Nuoro, Locri e Porto Azzurro per oltre 10 anni. Nel 1999 lascia il Ministero della Giustizia e si iscrive all'Ordine degli Avvocati di Arezzo dove esercita ancora la professione forense.

LASCIA UNA RISPOSTA