Una nuova fidanzata per il Sindaco Ghinelli?

Dopo la fine un po’ tumultuosa della storia tra il sindaco Ghinelli e la sua compagna precedente (che non gradisce essere nominata, quindi non la nominiamo); dopo che per alcuni mesi la donna che più frequentemente lo ha accompagnato è stata la fedele Lucia Tanti; arriva ora una nuova fiamma a far compagnia al nostro sindaco sceriffo (con la polvere da sparo un po’ bagnata, per la verità)?

Parrebbe proprio di sì, viste le immagini postate su facebook proprio da Lucia Tanti, che si è spostata di una poltroncina al teatro Petrarca (dove fungeva da reggimoccolo) in occasione dell’incontro con Carlo Verdone. Una signora di classe, ben vestita, con chioma ricciolona e bella borsa nera a rombi, è infatti comparsa al fianco di Alessandro Ghinelli.

Auguri quindi alla nuova coppia, ammesso che coppia sia!

CONDIVIDI
PrecedenteMalavita norvegese
SuccessivoC’è posta per te Ghinelli
Pietro Aretino
« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco, che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo, scusandosi col dir: "Non lo conosco"! » (Ironica epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio[1]) È conosciuto principalmente per alcuni suoi scritti dal contenuto considerato quanto mai licenzioso (almeno per l'epoca), fra cui i conosciutissimi Sonetti lussuriosi. Scrisse anche i Dubbi amorosi e opere di contenuto religioso, tese a farlo apprezzare nell'ambiente cardinalizio che a lungo frequentò.

LASCIA UNA RISPOSTA