Apre il primo bordello di bambole sexy

Bambole-sexi2Apre a Barcellona il primo bordello di bambole sexi d’Europa. Si, avete letto bene, saranno delle bambole di gomma ad accogliere i clienti arrapati.

Si chiameranno Katy, Leiza, Lily e Aki , e pur non essendo reali promettono piaceri reali per soddisfare tutte le fantasie dei clienti. La pagina Web del locale precisa che si tratta di ragazze totalmente realiste tanto nel movimento quanto nelle articolazioni. E poi prosegue che le bambole sono sempre totalmente disinfettate con speciali antibatterici e i clienti devono usare il preservativo.

Il costo del servizio , è intorno ai 150 euro l’ora. Le bambole sono prodotte alcune in Giappone altre negli Stati Uniti e il loro prezzo oscilla dai 5.000 ai 6.000 euro.

Presto sapremo se questo sarà il futuro della prostituzione o una moda passeggera, ma questa novità sembra irrompere con forza in un mercato diverso e controverso.

Sembra quasi che ultimamente, anche visto qualche sentenza familiare, le donne, quelle reali, siano diventate talmente antipatiche e complicate che anche il mercato sembra rivolgersi altrove. Chissà se verranno fuori i killers delle bambole con spilli ed aghi pronti a sgonfiarle.

Ma noi, testardi, continuiamo ad essere tradizionalisti, forse saremo masochisti, ma se ci mancasse l’altra metà del cielo, quella reale che ci fa sognar e arrabbiare, saremmo veramente tristi!

 

LASCIA UNA RISPOSTA