Quel cazzaro di convertitore sui migranti ad Arezzo

Non si dica che non sia andato smarrito in ciascuno di noi il convertitore di un valore in euro in un relativo valore in lire. Se ancora lo possedessi, avrei contezza di quanto costa mantenere la piccolezza di 1300 migranti in 180 giorni ad Arezzo.

Oh, metto le mani avanti: mica perché ritengo che Arezzo sia un caso particolare. E’ che io mangio pane e volpe.

migranti2Il convertitore mi serve a comprendere il senso in cui Matteo Renzi dice: senza migranti il deficit italiano sarebbe a meno del 2%. Anzi, senza migranti e terremoti.

Pertanto ho scritto al presidente del consiglio dei ministri non una lettera Ue sulla Manovra ma un bigliettino, una letterina innanzitutto di venerazione, di ammirazione per le sue doti di indovino sismografo. Mi sono accorto, infatti, che ce l’ha insiste in sè e le ha comprovate al cospetto di Bruno Vespa e di tutti gli italiani suoi ascoltatori in occasione del pit stop a Porta a Porta, recentissima tappa del grande slam televisivo che va facendo verso il 4 dicembre.

E, prima di tutto, gli ho scritto il mio bravo!, perché la sera del 26 ottobre c’ha azzeccato in materia di terremoti; sì, ha indovinato bene più Renzi di Vespa. Il premier ha detto che sono stati 7 in 3 anni ma il conduttore l’ha corretto, 3 in 7 anni. Però, va considerato che il giorno dopo c’è stato un altro scrollone nel centro Italia da M 5.9 e ieri c’è stata una botta tellurica da M 6.5, bisogna dargli atto che aveva ragione lui…in effetti, sono 5 in 7 anni, non 3.migranti

Poi, ho aggiunto un altro spunto nel mio bigliettino, con allegata la richiesta di farmi riavere il convertitore Euro/Lira. Mi sono soffermato sulle spese per terremoti e migranti senza le quali il deficit dell’Italia per il 2017 sarebbe a meno del 2%.

Ed è a questo punto che ho calato la mia supplica a Renzi: il convertitore.

Otè…me l’ha rimandato …eppù c’è qualche critico di professione che ha l’impudenza di dire male de ‘sto governo!

Allora mi sono messo a fare i miei bei conti della serva: ho inserito nella prima casella in alto il valore in euro mandato dallo Stato ad Arezzo, a titolo di rimborsi arretrati ai centri di accoglienza per 6 mesi di assistenza data ai 1300 migranti presenti da noi, dunque…sono 7.000.000,00 €… e, ora, premo il pulsante Calcola…e…dai, non può essere: 13.553.890.000.00 miliardi di lire. Per 180 giorni e basta? Per 1300 migranti e basta?. No, dai, Renzi m’ha mandato un convertitore cazzaro.

LASCIA UNA RISPOSTA