ULTIMI ARTICOLI

In questi giorni è scoppiata la bagarre su Saione, popoloso quartiere aretino. Tutti vogliono prendere casa lì; ha cominciato il Sindaco, che invocando l'esercito in realtà voleva rendere più sicura l'area delle case popolari dove vuole acquistare una casa da 65 mq con bagno, cucinotto, e una piccola terrazza dalla quale affacciarsi ogni volta che gli prende la voglia...
Utilizzando strutture di strada come pali o terminali elettrici, Tom crea pezzi colorati e capricciosi che interagiscono con i loro dintorni. Trasformando una fogna in una padella, o i contatori del gas in aragoste eccentriche, Tom Bob sta rendendo la città un posto molto più felice per tutti. Segnalato da Marcella
BECCHIN TIME in qualunque piazza della città, il nuovo mangime per i polli aretini!
Che l’assessore Gianfrancesco Gamurrini ce l’abbia con i pini storici, come quelli tagliati a San Domenico o quello di Saione dove il Pino più che una pianta è sempre stato un punto della città che ha finito per chiamarsi “il Pino”, i lettori de l’Ortica lo sanno ormai a memoria. Quelli ormai non ci sono più, al loro posto piccole...
Problemi per l’avvio del Back in time ad Arezzo, così ben propagandato dall’assessore Comanducci che vede l’arrivo di centinaia di comparse, vestite da trogloditi per parlare del passato e dimenticare il presente, che non alloggeranno tutte negli accampamenti provvisori della Fortezza ma anche in qualche centrale albergo cittadino. (!) Il rischio è che queste comparse travestite da etruschi, galli, romani...
Per chi non è commerciante, quindi non ama le folle e i pienoni, Arezzo di luglio in qualche modo è molto piacevole. Piacevole perchè le strade sono semideserte, non ci sono nè file, nè code, nè resse in alcun luogo. Passeggiare quasi da soli ovunque è una sensazione bellissima, ti sembra di essere il padrone di Arezzo, niente rompipalle tra i...
Ieri pomeriggio all'angolo di piazza San Domenico, tra via Madonna Laura (che non è una bestemmia, di solito...) e via di Sassoverde (per via del'umidità...) è scoppiata una fogna e ne è fuoriuscita cacca mista a carta igienica e un po' d'acqua. Nonostante la siccità l'acqua non è stata recuperata, ma aspirata insieme al resto grazie alle pompe del...
Se l’assessore al ramo, Gianfrancesco Gamurrini, continua a prendersela con ogni specie di verde, va a finire che se la prende anche con la Lega e fa cadere la giunta . Basta che ci sia il verde di mezzo e lui manda motoseghe, falci, decespugliatori per capitozzare i lecci, abbattere ogni pino purchè abbia una storia, come quello di Saione. Ora...